Comune di Anagni

Dotazione Defibrillatori semiautomatici

Comune di Anagni
lunedì 24 aprile 2017
Seguici sulla nostra pagina facebook Seguici sulla nostra pagina google plus Seguici sul nostro account Twitter Entra nel nostro canale YouTube Seguici tramite feed RSS
Ricerca assistita Guida alla ricerca
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie dal Comune
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » Dotazione Defibrillatori semiautomatici
Dotazione Defibrillatori semiautomatici
defibrillatore
Data: mar 19 gen, 2016

AVVISO
ALLE ASSOCIAZIONE E SOCIETA’ SPORTIVE DI ANAGNI
Applicazione Decreto BALDUZZI- Dotazione Defibrillatori semiautomatici

L’art. 7 comma 11 del D.L. n. 158/2012, convertito nella Legge n. 189/2012, prevede, al fine di
salvaguardare la salute dei cittadini che praticano un’attività sportiva non agonistica o amatoriale, che il
Ministro della salute di concerto con il ministro dello Sport, con proprio decreto, adotta linee guida, per
la dotazione e l’impiego, da parte delle società sportive sia professionistiche che dilettantistiche, di
defibrillatori semiautomatici.
IL Decreto del Ministero della salute del 24 aprile 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 169 del
20 luglio 2013, disciplina la certificazione dell'attività sportiva non agonistica e amatoriale ed emana le
linee guida sulla dotazione e l'utilizzo dei defibrillatori semiautomatici.
IL richiamato Decreto investe con le sue disposizioni tutte le associazioni sportive, anche
dilettantistiche che effettuano corsi di avviamento alle varie discipline sportive, e quindi investe la
pratica sportiva di base ponendo a carico delle associazioni sportive, in forma singola o associata, e dei
gestori degli impianti sportivi, l'acquisto obbligatorio di defibrillatori semiautomatici ( DEA ), la
preparazione di personale abilitato all'uso di tale attrezzatura, nonché preparato a prestare interventi di
primo soccorso.
L’art. 5, commi 4 e 5 del Decreto Balduzzi recante ad oggetto “ Linee guida sulla dotazione e l’utilizzo
di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita “ prevede che l’obbligo di
dotarsi del defibrillatore semiautomatico deve essere assolto entro 6 mesi, per le società
professionistiche, ed entro 30 mesi, per le società dilettantistiche, dall’entrata in vigore del Decreto.
L’art. 5, comma 6, del Decreto pone l’onere della dotazione del defibrillatore semiautomatico e della
sua manutenzione a carico delle società sportive che operano negli impianti sportivi, ivi compresi gli
impianti pubblici e le scuole.
Pertanto si invitano le società sportive di ANAGNI, a dotarsi di defibrillatori semiautomatici entro i
termini previsti, seguendo le linee guida , Allegato E, del Decreto del Ministero della salute del 24
aprile 2013 ( Decreto Balduzzi ).
Si rammenta che il mancato rispetto della normativa sopra richiamata da parte delle società sportive
comporta responsabilità penale e civile a carico delle stesse in caso di eventuali incidenti alle persone
che praticano attività sportive organizzate dalle stesse società.
L’Assessore allo Sport
Alessandra Cecilia

Ultima modifica

21/01/2016

Condividi questo contenuto

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Anagni è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it